Seguici anche su

EL PATO A QUATRO

El Pato a Quatro

Commedia in tre atti di Emanuele Zuccato

La vicenda inizia la vigilia di capodanno del 1924: quattro amici per la pelle, Bepi, Checo, Nelo e Nereo stringono un patto di reciproca assistenza, impegnandosi ad aiutare economicamente e moralmente chiunque di loro dovesse un giorno trovarsi in ristrettezze.

Più di vent’anni dopo, una lettera dalla Francia annuncia il ritorno in patria di Bepi, che reclama dagli amici, a dir poco recalcitranti, il rispetto dell’impegno: l’uomo infatti, emigrato a cercar fortuna, è ora ridotto in miseria dopo una vita scapestrata e piena di disavventure.

Ma chi è Bepi? Un dissoluto sporcaccione di cui non ci si può fidare? Un bohemien dalla vita avventurosa e affascinante, come sogna Rina, figlia di Checo? O semplicemente un povero diavolo sfortunato in cerca di una seconda chance?

E soprattutto… “Chi se che se tol in casa l’amigo colpito dala sventura?”. Maria, moglie di Checo, e Annetta, la serva di famiglia, non lo vorrebbero assolutamente sotto il loro tetto ma una borsa misteriosa farà cambiare idea a loro e agli amici, che, con tanto di mogli al seguito, faranno di tutto per accaparrarsi Bepi.

Lo scoppiettante finale dimostrerà che nulla è come sembra e che i pregiudizi sono nati per essere smentiti…

Compagnia Teatrale La Caneva di Lorenzaga - via Braccio Largoni, 10, Motta di Livenza (TV) - P. Iva IT03888300260